Come integrare una strategia digitale nell’organizzazione di una fiera B2B?

Questo articolo sintetizza i concetti espressi durante il workshop e i webinar dedicati alla organizzazione delle fiere B2B. Trovi gli approfondimenti negli articoli dedicati alle fiere e nei video pubblicati nel canale Youtube di Intingo.

Per la promozione della presenza in una fiera B2B è sempre più necessario integrare la comunicazione online con quella offline.

Far lavorare in sinergia strumenti tradizionali con quelli digitali, potenzia la copertura dell’evento e ti aiuta a ottenere il massimo ritorno dall’investimento.
A patto che tu integri una strategia di Digital marketing in tutti gli aspetti organizzativi di una fiera, fin dal momento della progettazione dello stand.

Non devi infatti dimenticare che se il tuo mercato non si è totalmente convertito al digitale, non puoi abbandonare i tradizionali strumenti di promozione come le riviste cartacee di settore.

Devi però gettare un ponte tra la comunicazione tradizionale e quella digitale per far rendere al massimo il tuo investimento.

TUTTI GLI APPROFONDIMENTI SULLE FIERE B2B

Segui tutti i nostri video sul canale YouTube di Intingo

Alcune domande che ti pongo

Nell’integrare una strategia digitale nell’organizzazione e promozione di una fiera B2B, sia essa in Italia o all’estero, ci sono alcune domande ricorrenti come ad esempio:

 

  1. Cosa cambia nella gestione di un evento fieristico nel post COVID-19?
  2. Quali sono le tattiche digitali da applicare prima dell’organizzazione di una fiera?
  3. Che strumenti digital usare durante la fiera per aumentare la generazione di nuovi contatti?
  4. Come utilizzare il digitale per gestire il post fiera al fine di massimizzare l’investimento nell’evento fieristico
  5. Fiera sì fiera no: quali criteri per la scelta dell’evento a cui partecipare?
  6. L’ultimo giorno di fiera è davvero l’ultimo? Come gestire il follow up dei contatti generati in fiera.
  7. Perché aumentare il traffico sul sito prima di una fiera?

Tutti gli approfondimenti sulle fiere B2B

Massimizzare la presenza in fiera B2B e lead generation

Nel B2B industriale raramente la fiera è un’occasione di vendita diretta dei prodotti mentre:

 

Lo scopo prevalente della fiera è raccogliere il maggior numero di buoni contatti sfruttando al meglio il tempo disponibile.

Tra i motivi per i quali partecipare al Workshop, la gestione della lead generation è senz’altro quello più importante. Durante l’incontro vedremo, infatti, come realizzare una buona lead generation in una fiera B2B, attraverso l’integrazione del digital marketing con il marketing tradizionale.

E’ altrettanto importante, però, la preparazione di tutti coloro che sono presenti allo stand, dalla hostess al direttore commerciale, sul modo di presenziare e di entrare in contatto con chi visita lo stand.

Ma perché curare la lead generation in una fiera B2B è così importante? Perché è il motivo per il quale la tua azienda affronta l’impegno economico e organizzativo di essere presente alla fiera.

La corretta gestione dei contatti in tutte le fasi dell’evento fieristico è dunque fondamentale per massimizzare il ritorno di tale impegno.

 

strumenti per promuovere la presenza in fiera

Ecco alcuni spunti per te:

  • identificare nuove opportunità di organizzazione per minimizzare gli effetti di una cancellazione o spostamento di un evento;
  • far sapere ai clienti e ai potenziali clienti della partecipazione alla fiera per massimizzare l’investimento;
  • invitare a pensare “digital” fin dalla progettazione dello stand;
  • delineare la comunicazione e i contenuti online e offline in ciascuna delle tre fasi principali: Pre fiera, svolgimento della fiera, post fiera;
  • indicare il ruolo fondamentale del sito aziendale nell’evento fiera creando sinergia con altri strumenti digitali e non;
  • suggerire i collegamenti che si possono creare tra promozione offline e online per massimizzare i risultati;
  • potenziare la raccolta di nuovi contatti sfruttando i canali digitali e non dell’azienda;
  • sfruttare l’efficacia di uno strumento semplice come il QR Code nella comunicazione offline per rendere digital lo strumento cartaceo, alcuni esempi di utilizzo;
  • gestire la fase post fiera “nutrendo i contatti” per trasformarli in Sales Qualified Leads.